Normativa italiana

L'etichettatura secondo l'art1 del D.Lgs n° 109 del '92, è l'insieme delle menzioni, delle indicazioni, del marchio di fabbrica o di commercio, delle immagini o dei simboli che si riferiscono al prodotto alimentare e che figurano direttamente sull'imballaggio.

L'etichettatura nutrizionale

L'etichettatura nutrizionale è facoltativa e riporta un valore energetico dei seguenti principi nutritivi: proteine, grassi, carboidrati, fibre, sodio, vitamine e minerali. Essa diventa obbligatoria quando il messaggio pubblicitario afferma che l'alimento possiede caratteristiche nutrizionali particolari, ad esempio, l'alimento che dichiara di avere un tasso ridotto di valore energetico oppure il prodotto che dichiara in etichetta l'assenza o la presenza minima di grassi.

Normativa europea

La direttiva europea ha aggiornato la normativa riguardo l'etichettatura nutrizionale che indica un elenco di prodotti contenenti sostanze allergeniche, le quali devono figurare in etichetta come: cereali, frutta secca, anidride solforosa, soia, latte, arachidi. Ma questa normativa è stata modificata da un'altra, la 2005/26/CE, che esclude temporaneamente l'obbligo di mostrare in etichetta alcuni ingredienti riportati sopra, in attesa che venga accertata la capacità di provocare effetti indesiderati sulle persone sensibili. L'etichetta può riportare ulteriori indicazioni come la data di produzione, il marchio di qualità (es: DOP, IGP), oppure informazioni che il produttore decide d'inserire e che possono riguardare caratteristiche di pregio del prodotto. 

Nei prodotti alimentari non si può...

Nell'etichettatura dei prodotti alimentari non si può:
• utilizzare termini e messaggi che possono trarre in inganno il consumatore sulle effettive caratteristiche del prodotto
• attribuire al prodotto proprietà che non possiede
• suggerire al prodotto che abbia caratteristiche particolari rispetto ad altri prodotti
• attribuire all'alimento un potere curativo

Indicazioni obbligatorie

Nell'etichettatura le indicazioni obbligatorie sono:
• denominazione di vendita
• elenco degli ingredienti
• quantità netta
• termine minimo di conservazione
• indicazioni del produttore
• lotto di produzione
• modalità di conservazione
• se necessario le istruzioni per l'uso

 

Questo sito utilizza cookie, tecnici ed anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione ed offrire servizi in linea con le preferenze ed abitudini di navigazione. Chiudendo questo messaggio, o continuando con la navigazione del sito, si acconsente ed accetta la Privacy Policy del sito di Prisma Srl. Per saperne di più basta un click sulla pagina dedicata. Per avere maggiori informazioni, si prega di leggere le nostre pagine dedicate alla Privacy Policy e GDPR (privacy policy).

Ho capito, accetto e proseguo la navigazione del sito.
EU Cookie Directive