Normativa europea

La direttiva europea ha aggiornato la normativa riguardo l'etichettatura nutrizionale che indica un elenco di prodotti contenenti sostanze allergeniche, le quali devono figurare in etichetta come: cereali, frutta secca, anidride solforosa, soia, latte, arachidi. Ma questa normativa è stata modificata da un'altra, la 2005/26/CE, che esclude temporaneamente l'obbligo di mostrare in etichetta alcuni ingredienti riportati sopra, in attesa che venga accertata la capacità di provocare effetti indesiderati sulle persone sensibili. L'etichetta può riportare ulteriori indicazioni come la data di produzione, il marchio di qualità (es: DOP, IGP), oppure informazioni che il produttore decide d'inserire e che possono riguardare caratteristiche di pregio del prodotto. 

Questo sito utilizza cookie, tecnici ed anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione ed offrire servizi in linea con le preferenze ed abitudini di navigazione. Chiudendo questo messaggio, o continuando con la navigazione del sito, si acconsente ed accetta la Privacy Policy del sito di Prisma Srl. Per saperne di più basta un click sulla pagina dedicata. Per avere maggiori informazioni, si prega di leggere le nostre pagine dedicate alla Privacy Policy e GDPR (privacy policy).

Ho capito, accetto e proseguo la navigazione del sito.
EU Cookie Directive